Canone di occupazione di suolo pubblico (COSAP) - Novità

ultima modifica 25/05/2020 15:43
Interventi straordinari a sostegno delle attivita’ economiche e culturali. Visualizza le misure attuate.

Al fine di contenere gli effetti dell’emergenza sanitaria e agevolare la ripresa economica sono state attuate dall’Amministrazione Comunale con Delibera di Giunta n. 52 del 7/5/2020 le seguenti misure straordinarie di riduzione del canone di occupazione di suolo pubblico:

  • azzeramento per l’anno 2020 del canone dovuto dagli operatori in sede fissa per occupazioni degli esercizi pubblici di somministrazione, tende parasole, occupazioni per esposizione esterna tramite telaio o vetrinetta;

  • azzeramento fino al 31.12.2020 del canone dovuto per manifestazioni ed eventi culturali, sportivi e di intrattenimento;

  • azzeramento del canone per il periodo di sospensione attività disposto con Ordinanza Sindacale o con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri e riduzione del 50% del canone per il restante periodo dell’esercizio 2020 per operatori ambulanti, artisti di strada e cantieri edili.


🚩Clicca qui per visualizzare la pagina informativa sull'Emergenza Coronavirus (COVID19)


Notizie in primo piano
I lavoratori e gli studenti che non hanno potuto usufruire dell'abbonamento causa lockdown, a seguito dell'emergenza Covid-19, possono richiedere un voucher o la proroga della validità. Visualizza i dettagli.

Covid19 - TIEMME rimborsa l'abbonamento o ne proroga la validità ai lavoratori e agli studenti

I lavoratori e gli studenti che non hanno potuto usufruire dell'abbonamento causa lockdown, a seguito dell'emergenza Covid-19, possono richiedere un voucher o la proroga della validità. Visualizza i dettagli.

Depliant linee trasporto scolastico anno 2020-2021

Comunicazione importante per gli ISCRITTI al TRASPORTO SCOLASTICO 2020/2021

Informiamo che con L.R.T. n. 51/2020 sono state apportate alcune modifiche al "Testo Unico del sistema turistico regionale". Si segnala in particolare, l'introduzione del termine massimo di sospensione delle strutture ricettive pari a 12 mesi consecutivi. Visualizza i dettagli.

Strutture ricettive: la sospensione non può superare i 12 mesi

Informiamo che con L.R.T. n. 51/2020 sono state apportate alcune modifiche al "Testo Unico del sistema turistico regionale". Si segnala in particolare, l'introduzione del termine massimo di sospensione delle strutture ricettive pari a 12 mesi consecutivi. Visualizza i dettagli.

Informiamo che da lunedì 29 giugno 2020 l'URP si trasferisce presso il Palazzo Comunale in Piazza Duomo n. 2. L'accesso agli utenti è consentito solo previo appuntamento. Visualizza i dettagli e i contatti dell'Ufficio.

Trasferimento Ufficio Relazioni con il Pubblico "URP" a Palazzo Comunale

Informiamo che da lunedì 29 giugno 2020 l'URP si trasferisce presso il Palazzo Comunale in Piazza Duomo n. 2. L'accesso agli utenti è consentito solo previo appuntamento. Visualizza i dettagli e i contatti dell'Ufficio.

Visualizza tutte le notizie