Emergenza Covid-19 - Azzeramento delle tariffe dell'imposta di soggiorno

ultima modifica 04/06/2020 11:09
Visualizza le misure relative all'imposta di soggiorno per l'anno 2020.

🔵Nell’ambito delle misure straordinarie attivate dall’Amministrazione Comunale per fronteggiare le conseguenze economiche dell’emergenza sanitaria da Covid-19, è stato deliberato con D.G. n. 52 del 7/5/2020 l’azzeramento di tutte le tariffe dell’imposta di soggiorno per l’anno 2020.

🔵Il gestore della struttura ricettiva dovrà comunque rendere al Comune di San Gimignano la DICHIARAZIONE DELLE PRESENZE avute nei periodi di applicazione dell’imposta di soggiorno, con le consuete modalità, tramite la piattaforma Unicom Web-CheckIn o utilizzando la modulistica messa a disposizione sull’area web dedicata dal Comune di San Gimignano.

🔵 Nell’ottica della semplificazione amministrativa, per l’anno 2020, è consentita anche la trasmissione delle dichiarazioni relative al periodo da marzo a giugno e al quadrimestre da luglio a ottobre in un’unica soluzione entro il 15 novembre.

Quanto eventualmente incassato dalle strutture ricettive a titolo di imposta di soggiorno prima della Delibera di Giunta n. 52 del 7/5/2020 dovrà comunque essere riversato al Comune di San Gimignano tramite bonifico sul conto corrente con IBAN: IT 77 G 01030 72000 000000655881 – BIC: PASCITMMSGI.

🚩 Restano invariate le disposizioni relative alla comunicazione mensile dei movimenti turistici da effettuare su Ricestat e l’obbligo di resa del Conto di Gestione entro il 30 gennaio dell’anno successivo a quello di riferimento.

PER INFORMAZIONI:

 

🚩Clicca qui per visualizzare la pagina informativa sull'Emergenza Coronavirus (COVID19)

Notizie in primo piano
Informiamo che con L.R.T. n. 51/2020 sono state apportate alcune modifiche al "Testo Unico del sistema turistico regionale". Si segnala in particolare, l'introduzione del termine massimo di sospensione delle strutture ricettive pari a 12 mesi consecutivi. Visualizza i dettagli.

Strutture ricettive: la sospensione non può superare i 12 mesi

Informiamo che con L.R.T. n. 51/2020 sono state apportate alcune modifiche al "Testo Unico del sistema turistico regionale". Si segnala in particolare, l'introduzione del termine massimo di sospensione delle strutture ricettive pari a 12 mesi consecutivi. Visualizza i dettagli.

Informiamo che da lunedì 29 giugno 2020 l'URP si trasferisce presso il Palazzo Comunale in Piazza Duomo n. 2. L'accesso agli utenti è consentito solo previo appuntamento. Visualizza i dettagli e i contatti dell'Ufficio.

Trasferimento Ufficio Relazioni con il Pubblico "URP" a Palazzo Comunale

Informiamo che da lunedì 29 giugno 2020 l'URP si trasferisce presso il Palazzo Comunale in Piazza Duomo n. 2. L'accesso agli utenti è consentito solo previo appuntamento. Visualizza i dettagli e i contatti dell'Ufficio.

Valevole fino al 31 Ottobre 2020

Occupazione temporanea di suolo pubblico per esercizi di somministrazione di alimenti e bevande

Valevole fino al 31 Ottobre 2020

Interventi straordinari a sostegno delle attivita’ economiche e culturali. Visualizza le misure attuate.

Canone di occupazione di suolo pubblico (COSAP) - Novità

Interventi straordinari a sostegno delle attivita’ economiche e culturali. Visualizza le misure attuate.

Il Centro posto in Loc. Fugnano riapre da sabato 23 maggio 2020 (Sabato  9 - 12 e 15 - 18  e Martedì 15 - 18) con le precauzioni sanitarie di questo periodo. Visualizza i dettagli per l'accesso.

Riapertura Centro di Raccolta Rifiuti - orari e precauzioni

Il Centro posto in Loc. Fugnano riapre da sabato 23 maggio 2020 (Sabato 9 - 12 e 15 - 18 e Martedì 15 - 18) con le precauzioni sanitarie di questo periodo. Visualizza i dettagli per l'accesso.

Visualizza tutte le notizie