Emergenza Coronavirus (COVID19)

ultima modifica 04/04/2020 17:03
Visualizza tutte le informazioni utili e gli aggiornamenti sulle misure urgenti di contenimento del contagio sull'intero territorio nazionale.

👉 DPCM 22 Marzo 2020

👉 DPCM 1^ Aprile 2020 - Proroga alla data del 13 aprile 2020 delle misure disposte dal Consiglio dei Ministri fino al 3 aprile 2020.

📌Allegato 1 del DPCM 22 marzo 2020 (modificato dal Decreto del Ministro dello Sviluppo economico del 25 marzo 2020) contenente le attività economiche non sospese e considerate essenziali.

📌 ATTENZIONE !!! Scaricate qui il VADEMECUM DELLE RACCOMANDAZIONI formulate a seguito delle disposizioni del Governo - DPCM del 8, 9, 11, 22 marzo e del 1^ aprile 2020 - e delle Autorità sanitarie relative alle misure di prevenzione e contrasto alla diffusione del virus Covid-19, DECLINATE SULLA NOSTRA REALTÀ LOCALE.

👉 MODULO DI AUTODICHIARAZIONE DEGLI SPOSTAMENTI (strettamente necessari) in - MODULO in formato PDF COMPILABILE (ultima versione del 26/03/2020)

📌 Le disposizioni e le misure contenute nei DPCM del 8, 9, 11, 22 marzo e del 1^ aprile 2020 sono  prorogate con il DPCM del 1^ aprile 2020 e sono efficaci FINO al 13 APRILE 2020.

📌 È fatto DIVIETO a tutte le persone fisiche di TRASFERIRSI o SPOSTARSI con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un COMUNE diverso rispetto a quelli in cui attualmente si trovano, salvo che per.

  • comprovate esigenze lavorative
  • situazione di necessità (sempre per spostamenti all’interno dello stesso comune)
  • per motivi di salute.


In sintesi le PRINCIPALI MISURE DI INFORMAZIONE e PREVENZIONE sull'intero territorio nazionale adottate con il
DPCM del 8, 9, 11 e 22 marzo 2020 e prorogate con il DPCM del 1^ aprile 2020 sono:

Sono vietati gli spostamenti delle persone fisiche salvo per comprovate esigenze lavorative (non più indifferibili) o situazioni di necessità o per motivi di salute. Si precisa che occorre autodichiarare il tipo di esigenza - MODULO in formato PDF COMPILABILE (ultima versione del 26/03/2020). Visualizza la Circolare del Ministero dell'Interno del 31 marzo 2020 con cui il Ministro chiarisce il divieto di assembramento e di spostamento delle persone fisiche.

Sono sospese dunque le attività di bar, pub, ristoranti e chiudono parrucchieri, centri estetici, mentre rimarranno aperti alimentari, benzinai, edicole e tabacchi oltre a farmacie e parafarmacie e tutte le attività economiche non sospese e considerate essenziali.

✅ Ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) è fortemente raccomandato di rimanere presso il proprio domicilio e di limitare al massimo i contatti sociali, contattando il proprio medico curante.

Con l'Ordinanza Ministero della Salute 20 MARZO 2020 sono stati stabilite le seguenti misure:

  • è VIETATO l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici;
  • NON è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto; resta consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona;
  • nei giorni festivi e prefestivi, nonché in quegli altri che immediatamente precedono o seguono tali giorni, è VIETATO ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate per vacanza.



👉
SEGNALAZIONI OBBLIGATORIE

Ordinanza Presidente della Regione Toscana n. 9 dell' 8 Marzo 2020

A chiunque faccia ingresso in Toscana o vi abbia fatto ingresso negli ultimi quattordici giorni, dopo avere soggiornato in zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità - OMS, ovvero nelle regioni e province, di cui all’art.1 del DPCM dell’8 marzo 2020 o a quelle che dovessero essere individuate con successivi provvedimenti di livello nazionale, È FATTO OBBLIGO di procedere all’ISOLAMENTO FIDUCIARIO VOLONTARIO dal giorno dell’ultima esposizione, comunicando tale circostanza, soprattutto in presenza di sintomi, se residente o domiciliato in Toscana, al proprio Medico di di medicina generale o Pediatra di libera scelta.

Altrimenti può chiamare il numero unico dell’Azienda USL di riferimento ai numeri di seguito riportati:

  • il numero 055.5454777 Asl Toscana centro
  • il numero 050.954444   Asl Toscana nord ovest
  • il numero 800.579579   Asl Toscana sud est - ASL di riferimento per il Comune di San Gimignano


📌Visualizza le MISURE IGIENICO SANITARIE disposte nell'ALLEGATO 1 del DPCM del 8 marzo 2020. Sono confermate anche le raccomandazioni contenute nel DECALOGO con i comportamenti da seguire.


 

🚩 INIZIATIVE ECONOMICHE, SOCIALI E ORGANIZZATIVE INTRAPRESE A SEGUITO DELL'EMERGENZA 🚩

 


📌 GESTIONE RIFIUTI: NUOVE DISPOSIZIONI TEMPORANEE

Si comunica che, a seguito delle nuove disposizioni governative, l’Amministrazione Comunale ha ritenuto opportuno effettuare le seguenti ottimizzazioni, valide fino a nuove disposizioni:

👉 il servizio di raccolta domiciliare per le attività non domestiche del centro storico è SOSPESO.
👉 le suddette attività dovranno conferire alle postazioni stradali come le attività domestiche (in deroga alle ordinanze precedenti in merito).
👉 si raccomanda, vista la straordinarietà della situazione, di avere la pazienza di individuare le postazioni capienti qualora si verificassero situazioni di riempimenti impropri.
👉 l’apertura del Centro di Raccolta a Fugnano è ridotto al solo sabato mattina (ore 9-12) fino a nuova comunicazione.

 


 

👉 Per informazioni:

chiamare il numero 1500, attivo 24 ore su 24
chiamare il numero 800.556060, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.

👉 Per contattare gli Uffici Comunali:

☎ 0577 9901 centralino

📧 poliziamunicipale@comune.sangimignano.si.it

📧 servizidemografici@comune.sangimignano.si.it

📧 suap@comune.sangimignano.si.it

📧 urbanistica@comune.sangimignano.si.it

📧 lavoripubblici@comune.sangimignano.si.it

📧 ambiente@comune.sangimignano.si.it

📧 tributi@comune.sangimignano.si.it

👉 Per tutte le tematiche residuali (ad esempio: richieste di manutenzione e info generiche), scrivete a:

📧 urp@comune.sangimignano.si.it

La PEC del Comune è: 📧 comune.sangimignano@postacert.toscana.it



 

👉 DOCUMENTAZIONE UTILE:

 

👉 Informazioni sul Coronavirus in Toscana

 


🚩 Importante 🚩 Raccolta fondi per Ospedale Campostaggia e a favore del Sistema Sanitario Pubblico

Notizie in primo piano
Emergenza Coronavirus - Fino al 13 aprile le famiglie in difficoltà potranno presentare alla FTSA la richiesta per i buoni per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità. Visualizza i dettagli.

Come richiedere i BUONI SPESA

Emergenza Coronavirus - Fino al 13 aprile le famiglie in difficoltà potranno presentare alla FTSA la richiesta per i buoni per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità. Visualizza i dettagli.

Dal 01 Aprile. Visulizza i dettagli.

Farmacia comunale - orario estivo

Dal 01 Aprile. Visulizza i dettagli.

Emergenza Coronavirus Covid19 - Servizio attivo dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 19. Visualizza i dettagli del servizio.

Attivazione del servizio di supporto psicologico

Emergenza Coronavirus Covid19 - Servizio attivo dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 19. Visualizza i dettagli del servizio.

Riduzione apertura degli uffici causa epidemia Covid-19 fino a diversa comunicazione

Riduzione apertura ufficio territoriale di Poggibonsi Agenzia Entrate

Riduzione apertura degli uffici causa epidemia Covid-19 fino a diversa comunicazione

Per essere al fianco di chi ogni giorno affronta la battaglia contro il coronavirus.

Aperta una raccolta fondi per l'ospedale di Campostaggia e il sistema sanitario pubblico.

Per essere al fianco di chi ogni giorno affronta la battaglia contro il coronavirus.

Visualizza tutte le notizie