Autorizzazione paesaggistica

ultima modifica 22/02/2018 12:43

Cosa è e a cosa serve

Per la presentazione delle richieste di Autorizzazione Paesaggistica ai sensi dell'art.146 del D.Lgs. 42/2004 relativa ad opere da realizzare in zona a vincolo paesaggistico ambientale;

Come si presenta


L'interessato deve rivolgersi ad un tecnico progettista abilitato, che dovrà presentare, personalmente, a mezzo posta o PEC, l'istanza compilata su apposito modello e completa di tutti gli elaborati tecnici necessari così come previsto dalle normative vigenti in materia e dal Regolamento Edilizio comunale vigente.

Documentazione

Per quanto riguarda la documentazione da allegare alle istanze, nel caso di:

- autorizzazione paesaggistica ordinaria: dovrà essere conforme a quanto previsto dal DPCM 12 dicembre 2005 completa della relativa relazione paesaggistica.

- autorizzazione paesaggistica semplificata: dovrà essere conforme a quanto riportato nell'"Allegato D" del DPR 31/2017 (relazione paesaggsitca semplificata già allegata al modulo di istanza qui sotto).

In entrambi i casi dovrà essere allagata l'eventuale documentazione prevista dal regolamento edilizio comunale vigente.

N.B.: gli allegati, se presentati in formato cartaceo, devono essere presentati in triplice copia.

Dove si presenta

La domanda deve essere presentata o trasmessa all'Ufficio Urp con marca da bollo da € 16,00.

Versamenti da allegare:


E' dovuto il pagamento dei diritti di istruttoria pari ad € 100,00 da effettuare presso la Tesoreria Comunale Monte dei Paschi di Siena Ag. di San Gimignano.

Moduli

 

* si raccomanda di separare la relazione (almeno 2 copie) dall'istanza (una sola copia).

archiviato sotto: ,