Raccolta rifiuti - Riorganizzazione del servizio

ultima modifica 15/02/2020 08:51
Tutte le informazioni sulla nuova organizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani.

Obiettivo della nuova riorganizzazione

  • Salvaguardare il decoro del territorio e dell’ambiente, riconoscendo i comportamenti dei cittadini virtuosi;
  • Aumentare la percentuale di raccolta differenziata delle varie frazioni merceologiche, assicurando così una migliore gestione dei rifiuti finalizzata al recupero di materia, secondo quanto previsto dalle normative europee, nazionali nonché dalla programmazione regionale.

Con un piccolo sforzo quotidiano e con l’impegno di tutti, possiamo arrivare a un reale miglioramento aumentando le percentuali di raccolta differenziata, valorizzando il rifiuto, riconoscendone il valore in sconti tariffari.

Nuovi cassonetti ad accesso controllato (tramite 6CARD)

  • A partire dalle prossime settimane verranno sostituiti gli attuali cassonetti stradali (ad esclusione di quelli nel centro storico) con nuovi contenitori ad accesso controllato.
  • Tutti i nuovi contenitori saranno dotati di sistemi informatizzati che, a regime, consentiranno di associare ogni conferimento alla singola utenza e, in futuro, permetteranno di calibrare la tariffa anche sulla base dei rifiuti effettivamente prodotti e sulla concreta volontà dei cittadini di effettuare la raccolta differenziata (tariffa puntuale).
  • Le postazioni oggetto di riqualificazione saranno complete delle quattro principali tipologie di contenitori di raccolta - organico, carta, multimateriale, indifferenziato:
    => per agevolare il corretto conferimento e differenziazione del rifiuto da parte degli utenti;
    => per limitare i conferimenti non corretti, il cassonetto dell’indifferenziato sarà dotato di una calotta volumetrica di accesso di ridotte dimensioni (volumetria massima di 22 litri a sacchetto).

Che cosa è e a cosa serve la 6CARD?

La 6CARD è una tesserina magnetica collegata ad ogni UTENZA TARI, che consentirà ai cittadini di accedere:

  • ai nuovi cassonetti ad accesso controllato per posizionare i rifiuti organici, carta, multimateriale e indifferenziato (ad esclusione delle utenze di Badia Elmi, San Benedetto Basso e del Centro Storico che dovranno continuare ad utilizzare il servizio porta a porta);
  • all'Isola Ecologica (centro di raccolta dei rifiuti) in via di Fugnano (che registrerà tutti gli utenti in ingresso e i rifiuti che vengono conferiti in modo da associare ogni conferimento al singolo utente);
  • agli eco-compattatori di plastica e lattine che si trovano in Loc.Baccanella.

Utenze NON COINVOLTE in questa prima fase della riorganizzazione

=> Utenze collocate a Badia Elmi e a San Benedetto Basso
I cittadini serviti dal porta a porta dovranno continuare ad usufruire del servizio con le consuete modalità (infatti la 6CARD non sarà attiva per l’apertura dei cassonetti nel territorio ed è quindi obbligatorio utilizzare il servizio dedicato - porta a porta).

=> Utenze collocate nel Centro Storico:
I cittadini dovranno continuare ad utilizzare le postazioni già presenti, che non subiranno per il momento variazioni né come tipologia né come localizzazione, in quanto la dislocazione dei nuovi cassonetti comporta tempi più lunghi a causa del confronto con la Soprintendenza (Infatti la 6CARD non sarà attiva per l’apertura dei cassonetti nel territorio ed è quindi obbligatorio conferire i rifiuti nelle postazioni dedicate all’interno del centro storico).

=> Anche i cittadini del Centro Storico e delle zone servite dal porta a porta (Badia Elmi e San Benedetto Basso), dovranno comunque ritirare la 6CARD, che in questa prima fase potranno utilizzare unicamente per:

  • accedere al centro di raccolta in via di Fugnano (Isola Ecologica);
  • l’identificazione presso gli ecocompattatori di plastica e lattine che si trovano in Loc. Baccanella.

!! IMPORTANTE !!

Il servizio per le UTENZE NON DOMESTICHE del Centro Storico per il momento non subirà variazioni. Durante il corso dell’anno verrà comunque organizzato un incontro dedicato a tutte le utenze non domestiche che si trovano dentro le mura.

Dove ritirare la 6CARD

Le card saranno consegnate in duplice copia a tutti gli utenti Tari.

Informiamo che le tessere 6CARD dovranno essere ritirate presso l'Ufficio URP in Loc. Baccanella.

Al momento del ritiro è necessario presentare:

  • il codice contribuente (o il codice fiscale dell’intestatario della bolletta rifiuti)
  • un documento di identità.
  • Nel caso in cui l’utente non possa presentarsi personalmente potrà delegare una persona di fiducia con apposito modulo di delega scaricabile dal sito istituzionale oppure presso gli ufficio URP e TRIBUTI

Informazioni e documentazione utile

Contatti di Sei Toscana

 

!!ATTENZIONE!!

Durante il periodo di consegna delle 6Card e fino al completamento della campagna di consegna, i cassonetti potranno essere utilizzati semplicemente premendo il pulsante di apertura.