Referendum costituzionale 2016

Referendum costituzionale 2016 - logo ministero dell'interno

Domenica 4 dicembre 2016, dalle ore 7 alle ore 23

Quesito referendario:
"Approvate il testo della legge costituzionale concernente "disposizioni per il Superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016?"

 

Informazioni utili
 Visualizza i dettagli.

Orario di apertura straordinaria dell'Ufficio Elettorale

Visualizza i dettagli.

Visualizza gli indirizzi delle sezioni elettorali.

Ubicazione sezioni elettorali

Visualizza gli indirizzi delle sezioni elettorali.

Visualizza i dettagli.

Voto assistito (accompagnamento in cabina)

Visualizza i dettagli.

La Commissione Elettorale Comunale per la nomina degli scrutatori è convocata per il giorno 11/11/2016 alle ore 17.30 presso i locali del Palazzo Comunale, in Piazza Duomo 2.

Nomina scrutatori

La Commissione Elettorale Comunale per la nomina degli scrutatori è convocata per il giorno 11/11/2016 alle ore 17.30 presso i locali del Palazzo Comunale, in Piazza Duomo 2.

Visualizza i dettagli relativi all'assegnazione degli spazi di propaganda elettorale.

Spazi di propaganda elettorale

Visualizza i dettagli relativi all'assegnazione degli spazi di propaganda elettorale.

Modalità del voto per corrispondenza.

Italiani temporaneamente all'estero

Modalità del voto per corrispondenza.

Gli elettori affetti da gravissime infermità che non possono in alcun modo allontanarsi dall'abitazione possono avvalersi, previa apposita richiesta entro il 14 novembre 2016, del diritto di voto a domicilio.

Voto domiciliare

Gli elettori affetti da gravissime infermità che non possono in alcun modo allontanarsi dall'abitazione possono avvalersi, previa apposita richiesta entro il 14 novembre 2016, del diritto di voto a domicilio.

ENTRO IL 8 OTTOBRE 2016: Gli elettori residenti all'estero ed iscritti  all'AIRE di un qualsiasi Comune italiano  che intendono votare in Italia e gli elettori che sono invece temporaneamente all'estero per motivi di studio o lavoro o altro che intendono votare all'estero devono rendere un'apposita dichiarazione ovvero optare secondo le  modalità e nei termini  pubblicati sul sito del Ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale.

Italiani residenti all'estero

ENTRO IL 8 OTTOBRE 2016: Gli elettori residenti all'estero ed iscritti all'AIRE di un qualsiasi Comune italiano che intendono votare in Italia e gli elettori che sono invece temporaneamente all'estero per motivi di studio o lavoro o altro che intendono votare all'estero devono rendere un'apposita dichiarazione ovvero optare secondo le modalità e nei termini pubblicati sul sito del Ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale.