Dichiarazione sostitutiva atti di notorietà

ultima modifica 07/01/2016 12:59
  • Ufficio a cui rivolgersi per informazioni: Ufficio relazioni con il pubblico (URP)
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento: Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP)
  • Ufficio a cui rivolgersi per informazioni sui procedimenti in corso: Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP)
  • Responsabile del procedimento: Giuseppina Graziosi
  • Unità organizzativa responsabile: Settore servizi alla Cultura e alla Persona
  • Indicazione del nome a cui è attribuito, in caso di inerzia, il parere sostitutivo: Dott. Mario Gamberucci E-mail mgamberucci@comune.sangimignano.si.it Tel. 0577-990305
  • Sturmenti di tutela amministrativa: ricorso giurisdizionale contro il provvedimento finale al TAR entro 60 gg.
  • Termine e tempi di erogazione del servizio: l'autentica della firma viene effettuate seduta stante
  • Risultati customer sulla qualità dei servizi erogati

    I cittadini possono rilasciare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà per tutte quelle situazioni relative a stati, qualità personali e fatti, relativi anche ad altri, di cui abbiamo diretta conoscenza e per cui non è possibile utilizzare l'autocertificazione.

    Tali dichiarazioni non possono essere:

    • a carattere dispositivo
    • manifestazioni di volontà
    • relative ad eventi futuri

    Se la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà è presentata alle Amministrazioni e ai Gestori di Servizi Pubblici, la firma non deve essere autenticata. E' sufficiente firmare la dichiarazione davanti al dipendente addetto a riceverla oppure presentarla o inviarla allegando la fotocopia di un documento di identità.

    La dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà è estesa anche ai privati (ad esempio banche e assicurazioni) che decidano di accettarla.  Per i privati accettare le dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà non è un obbligo ma una facoltà. In questo caso però è necessario autenticare la firma del dichiarante pertanto sarà necessario recarsi presso l'Ufficio URP con una marca da bollo da € 16.00 per ogni dichiarazione da sottoscrivere.