Carta di identità

ultima modifica 22/04/2017 10:01

 

La carta di identità è un documento personale di riconoscimento che:

  • costituisce  mezzo di identificazione ai fini di polizia
  • rilasciato presso presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP)
  • può essere richiesto il rinnovo 180 giorni prima della scadenza
  • solo e soltanto per i cittadini italiani è anche un documento valido per l'espatrio per recarsi nei Paesi dell'Unione Europea ed in quelli che hanno sottoscritto accordi o convenzioni con il Governo italiano
  • ha una diversa validità temporale a seconda dell'età:
    • da 0 a 3 anni il documento ha validità 3 anni
    • da 3 a 18 anni il documento ha validità 5 anni
    • da 18 anni in poi il documento ha validità 10 anni

Con il decreto legge 5/2012 la validità delle carte di identità rilasciate dal 10 febbraio 2012 è prorogata automaticamente alla data del compleanno del titolare successivo a quello di scadenza del documento stesso.

    • i titolari di carta di identità con scadenza successiva al 25 giugno 2008 possono richiedere (senza spese e senza portare nuove fotografie) la proroga del documento presentandosi all' l'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) che provvederà ad apporre la nuova scadenza di dieci anni dalla data del rilascio originario (D.L. 112/2008).
    • al momento della rilascio della carta (solo per i maggiorenni) è possible dichiarare e registrare la propia volonta al consenso o al diniego sulla donazione di organi e tessuti , firmando un semplice modulo.

Requisiti:

  • essere residenti nel Comune ( N.B. in caso di motivata necessità è possibile il rilascio a cittadini residenti in altro Comune previa nullaosta di autorizzazione del Comune di residenza)
  • non ci sono più limiti di età per richiedere la carta di identità (D.L. 70/2011).
  • in caso di rilascio della carta di identità valida per l'espatrio ai  minori di 18 anni occorre la presenza dei genitori o di chi esercita la potestà o la tutela, mentre per gli interdetti e gli inabilitati serve l'assenso di chi esercita rispettivamente la tutela e la curatela.

Documentazione da presentare:

  • 3 fotografie recenti uguali in formato tessera
  • la carta di identità scaduta (in caso di rinnovo) o la denuncia presso gli Organi di Polizia (in caso di smarrimento o furto)

Costo:

  • 5.42 € (diritti di segreteria)

 

N.B. Non è possibile rilasciare la carta d'identità ai minori senza la presenza degli stessi.

In caso di cambio residenza

La legge non prevede nè l'annotazione del cambio indirizzo sul passaporto e sulla carta d'identità nè il loro rifacimento nel caso in cui non siano ancora scaduti. E' comunque necessario segnalare sempre la variazione di residenza quando si esibisce il documento stesso.


archiviato sotto: